Hai una domanda?
Messaggio inviato Chiudi

Lo stress lavoro correlato e la sindrome del burnout nelle professioni sanitarie e sociosanitarie

Docente
admLTR
0
0 recensioni
  • Descrizione
  • Lezioni
stresslavorativo.png

Lo stress lavoro correlato e la sindrome del burnout nelle professioni sanitarie e sociosanitarie.

PRESENTAZIONE DEL CORSO

Il corso si concentrerà sulle problematiche relative allo stress lavoro-correlato e sui fattori psicosociali ad esso collegati, come il mobbing, il burnout e la “sindrome della corsia senza fine”. Verrà esaminata anche l’epidemiologia di queste sindromi da stress lavoro-correlato, esaminando le principali cause, tra cui il conflitto sul luogo di lavoro, che coinvolge dinamiche disfunzionali tra colleghi, a livello gerarchico e con l’utenza.
Nella seconda parte del corso, verranno proposte teorie, suggerimenti e strategie di risoluzione del conflitto e di comunicazione con i colleghi, mirate a gestire e contenere le situazioni di conflitto sul luogo di lavoro. Il percorso formativo è strutturato come un percorso didattico di autoapprendimento articolato in 8 moduli. È progettato per essere valido e utile per tutte le professioni sanitarie e sociosanitarie.
Il completamento del corso richiede un impegno complessivo di circa 8 ore, inclusa la lettura e l’approfondimento dei materiali forniti. Al termine del corso, verranno rilasciati 8 crediti ECM validi per tutte le professioni.

OBIETTIVI DEL CORSO

Al termine del corso i fruitori saranno a conoscenza:

  • comprendere i concetti di stress lavoro correlato e la sindrome del burnout.
  • Conoscere ed identificare i fenomeni psicosociali correlati allo stress sul lavoro in ambito sanitario (mobbing, burn-out, sindrome “corridoio”) che si sviluppano sul luogo di lavoro e che provocano disagio/sofferenza.
  • Identificare le principali cause e fattori di rischio legati allo stress e al burnout nel settore sanitario.
  • Applicare tecniche e strategie di gestione dello stress e per promuovere il benessere personale e lavorativo.
  • Favorire la comunicazione efficace e il supporto reciproco tra colleghi.
  • Acquisire competenze sull’evoluzione normativa e valutazione stress lavoro correlato.
  • Comprendere quadro normativo relativo alla tematica di stress lavoro-correlato; delle misure di prevenzione attuabili e della metodologia di valutazione proposta dall’INAIL.
  • Promuovere lo sviluppo di una cultura organizzativa resiliente capace di riconoscere i segni degli elementi eccessivamente stressogeni e/o conflittuali.

CONTENUTI

Nell’ambito del corso saranno trattate le seguenti tematiche:

  • l’origine del concetto di stress e lo stress in ambito lavorativo;
  • l’origine e le dinamiche delle sindromi stress lavoro correlato e del burn-out;
  • il conflitto come causa dello stress sul lavoro;
  • gestione del conflitto e comunicazione efficace;
  • evoluzione della normativa e quadro normativo attuale;
  • metodologia di valutazione dello stress lavoro-correlato.
  • misure di prevenzione dello stress e delle patologie ad esso correlate;

VERIFICA DELL’APPRENDIMENTO

Al termine di ogni lezione è previsto un test (n. 6 domande ) per la verifica dell’apprendimento e per il passaggio alla lezione successiva.
L’attribuzione dei crediti avviene al superamento del test finale che può essere eseguito direttamente on -line con il completamento di un test a scelta multipla randomizzato. Il relativo attestato viene generato al superamento del test. Il test può essere ripetuto senza limite al numero di tentativi.
Il rilascio dei crediti ECM è subordinato unicamente al superamento dell’esame on-line.

Open chat
Hai bisogno di aiuto?
Ciao 👋
Come possiamo aiutarti?